Troppo nuovo! La newsletter sulla comunicazione dell'innovazione

Una videoinstallazione per viaggiare sull’Appia

Creare un’esperienza video immersiva suggestiva e informativa a partire da un servizio fotogiornalistico

Il Parco archeologico dell’Appia antica ha avuto l’idea di usare gli scatti del fotografo Andrea Frazzetta realizzati per un articolo di National Geographic lungo l’intero tracciato dell’Appia da Roma a Brindisi per creare un’esperienza video immersiva. La richiesta non era semplice da esaudire. Si trattava di creare uno spettacolo che valorizzasse le immagini, dedicate all’uso che gli italiani di oggi fanno ogni giorno di quello che resta dell’antica Regina viarum, e al tempo stesso raccontasse anche come nacque e che cosa rappresentò l’Appia nel mondo antico.

Il risultato è Via Appia. La strada che ci ha insegnato a viaggiare, una mostra immersiva aperta al pubblico dal 7 giugno al 1 dicembre 2024. Un viaggio di 540 chilometri in 18 minuti alla scoperta di luoghi in cui il passato si può ancora immaginare e che l’Appia cambiò per sempre, per scoprire come cambiò anche noi.

© Giovanni Carrada 2018 – p.iva 06177081004 |  credits  |  cookies policy